In cinquemila a Lucca per la Half Marathon

Lucca maratona

Ha vinto il kenyota Rono Julius Kipngetich, la prima donna classificata è la cecinese Claudia Dardini

LUCCA. Un esercito di 1.700. Tanti gli iscritti alla Lucca Half Marathon andata in scena a Lucca la mattina di domenica 8 maggio. I partecipanti sono partiti dallo start sulle Mura, in corrispondenza di Porta Elisa. Un doppio circuito, complessivamente di 21 chilometri e 97 metri.

Ha vinto il kenyota Rono Julius Kipngetich, con un tempo di un'ora, 7 minuti 46 secondi. Secondo classificato il rwandese Uwajeneza Jean Marie Vianney e al terzo il marocchino Jamali Jilali. Prima donna classificata Claudia Dardini, di Cecina, Del Gs Lammari, con un tempo di un'ora 19 minuti 16 secondi: sempre Claudia aveva vinto la maratona del 2013 a Lucca, quella di 42 chilomentri (prima donna classificata).

Tutto si è svolto "secondo copione", nel rispetto delle limitazioni alla viabilità per agevolare il passaggio dei corridori. Come sempre, la maratona ha portato tanta gente nel centro storico: una festa di sport, allegria. In tutto gli organizzatori stimano che a Lucca siano arrivate circa cinquemila persone, per assistere alla corsa o a sostegno dei singoli corridori.