Grave scooterista contro un'automobile

Altopascio, l'incidente ha coinvolto la "scorta" di una corsa ciclistica. Ferito un uomo di 66 anni di Pistoia

ALTOPASCIO. Grave incidente stradale intorno alle 16.30 ad Altopascio, in via Mazzei: uno scooterista di 66 anni di Pistoia, che stava facendo da "scorta" a una corsa ciclistica amatoriale si è scontrato,  con un altro mezzo, una Toyota Yaris condotta da una ragazza di 19 anni. L'uomo è rimbalzato sul paraprezza, rompendolo e ferendosi gravemente a un braccio, del quale rischierebbe l'amputazione. Per lui anche una frattura alla gamba.

A complicare ulteriormente la situazione del soccorso (sono intervenute l'automedica e due ambulanze), quello che è successo quando si è deciso di allertare l'elisoccorso: qualcuno, infatti, ha pensato di lanciare un razzo di segnalazione per indicare al Pegaso il punto dove atterrare. Ma il razzo ha causato l'incendio di un campo a poca distanza da alcune case e così sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco per tenere sotto controllo le fiamme.