Bob Dylan sul palco del Summer Festival con Francesco De Gregori

Manca ancora l'ufficialità ma ci sarebbe già anche la data: primo luglio. Un evento unico per il festival internazionale che porta il nome di Lucca in giro per il mondo

LUCCA. Con Bob Dylan, superstar del Summer Festival 2015, sul palco di piazza Napoleone come ospite speciale potrebbe salire Francesco De Gregori. Ci sarebbe già anche la data: primo luglio. Un evento unico per il festival internazionale che porta il nome di Lucca in giro per il mondo (oltre 30mila biglietti già venduti in prevendita). Massimo riserbo tuttavia da parte del patron Mimmo D’Alessandro che a margine dell’incontro in Comune sulla promozione del Summer, aveva anticipato che la prossima settimana avrebbe annunciato altri due grandi colpi e non aveva smentito una possibile presenza di Dylan, eletto personaggio dell’anno.

Una delle leggende della musica e della cultura popolare, considerato uno dei più grandi artisti del ’900, pionere dei diritti civili con l’inno “Blowin’ in the wind”, recentemente insignito dalle medaglia presidenziale della libertà, la più alta onorificenza civile degli Stati Uniti, Dylan sarebbe la decima data di un cartellone già straordinario e dovrebbe inaugurare la rassegna, esattamente come la prima edizione, il 6 luglio 1998, in piazza Napoleone. D’Alessandro già l’anno scorso aveva provato a riportarlo a Lucca. Una carriera ultracinquantennale con poche cadute di tono ed album di qualità sempre straordinaria.

La sua musica ha influenzato generazioni di cantautori. La sua ultima sfida, spiazzando anche i fans, è un disco dove canta grandi artisti jazz, come Chet Baker e Frank Sinatra. Con le prossime due date il cast del Summer è quasi completato. All’appello manca ancora una voce femminile e si sta pensando anche ad una serata-tributo a Joe Cocker all’interno del festival che sarà dedicato a Pino Daniele. Il calendario del Lucca Summer Festival: John Legend (5 luglio), Paolo Nutini & Alabama Shakes (8), The Script (9), Billy Idol (10), Elton John (11), Mark Knopfler (22), Robbie Williams (23), J-Ax e Fedez (24), Lenny Kravitz (26). Nicola Nucci