Ripristinata la circolazione dei treni fra Lucca e Firenze

Un camion aveva danneggiato la linea di alimentazione tra Altopascio e Montecarlo. Molti ritardi e cancellazioni, bus sostitutivi fra Lucca e Pescia

LUCCA. Grossi problemi, intorno all’ora di pranzo di lunedì, per la circolazione ferroviaria sulla linea fra Firenze e Viareggio.Un camion, nella zona fra Altopascio e Montecarlo, ha infatti danneggiato la linea elettrica colpendola mentre attraversava un passaggio a livello.Il danno è stato poi riparato dai tecnici di Rfi e la circolazione è ripresa intorno alle 18.

Durante l'interruzione la tratta Lucca-Pescia (e ritorno) è stata servita con bus sostitutivi.Molti i casi di ritardi e soppressioni. Ad esempio, il 3060 da Firenze a Viareggio è stato fatto terminare la sua corsa a Montecatini, mentre il 3062, da Firenze a Lucca è stato stoppato a Pescia. Pesanti ritardi per il 3059(da Viareggio a Firenze), che viaggia con un fardello di 40 minuti.

SEGNALATECI RITARDI E DISAGI SUL LIVEBLOG #PENDOLARITOSCANA