Zavattari e la Graphic Night tornano le serate al Lu.C.C.A.

Il museo Lu.C.C.A.

 LUCCA. Riprendono domani (ore 21) al museo di arte contemporanea Lu.C.C.A. in via della Fratta gli appuntamenti del mercoledì. Inaugura la serie la "Graphic Night", con Francesco Zavattari.  I partecipanti saranno chiamati ad esprimere un proprio concetto sul tempo - filo conduttore delle mostre in corso al Lu.C.C.A. - che sarà preso a pretesto dal performer per realizzare un lavoro grafico estemporaneo che si concluderà entro la serata. Tutti coloro che daranno il loro contributo scrivendo una frase sul tema saranno premiati con miniposter e card da collezione che riproducono opere grafiche di Zavattari.  Chi vorrà venire al museo dalle 20 troverà un buffet per l'ora dell'aperitivo e potrà per visitare le mostre "Piero Gilardi - Steve McCurry. Time after Time" (ingresso ridotto a 5 euro; alle 22.30 visita guidata gratuita a cura del direttore del Lu.C.C.A. su prenotazione allo 0583.571712) e "Giuliano Ghelli. Le vie del tempo" (ingresso gratuito) fino a mezzanotte.  I mercoledì del Lu.C.C.A. proseguiranno fino a metà settembre.