Contenuto riservato agli abbonati

Colpi, ritorni e novità. Ecco tutti i nomi nel valzer labronico del calciomercato

Michele Russo, acquistato di recente dall’Usl Livorno, nell’amichevole col Seravezza (Masini/Silvi). Jonathan Granito, ex Pls (Masini)

La Pls difende i propri big (ma addio a Granito e arriva Donatini) l’Us Livorno si conferma regina. Picchi: restano Petri, Borboryo e Neri. Le trattative squadra per squadra

Livorno. È stato un mese di dicembre assai intenso per le formazioni livornese del calcio dilettantistico che va dalla Serie D alla Prima Categoria che si sono rivelate assolute protagoniste della sessione invernale di calciomercato. Ecco tutte le novità.

PRO LIVORNO SORGENTI (serie D). La società biancoverde nonostante l’ultimo posto in classifica ha ricevuto numerose richieste per i propri big: Rossi (Gavorrano), Canessa (Seravezza e Arzachena), Camarlinghi (Aglianese), Baracchini (Seravezza) e Videtta (Scandicci e Aglianese), ma la Pls è riuscire a trattenerli tutti. In uscita c’è stato l’addio a Granito e Carani, entrambi passati al Tau, Matteoli al Cascina, Kley al Firenze Ovest, oltre a Bardini andato all’Armando Picchi. In entrata dopo aver cercato Cruciani, rimasto però all’UniPomezia, in mezzo al campo è arrivato Donatini, ex Ghiviborgo e Montevarchi, insieme al 2002 Stringara. Novità anche in difesa con l’acquisto del centrale classe 2002 Guglielmi dalla Lavagnese e sugli esterni dove sono arrivati il 2002 Bertini dall’Aglianese e il super colpo Seminara, classe 1998 dalla Pianese, con un passato nel settore giovanile dell’Empoli ed anche in Serie C.


US LIVORNO (Eccellenza). La regina fin qui del campionato si è rivelata tale anche sul mercato. Dopo le uscite di Fontana alla Biellese e De Stefano al Tritium, sono arrivati il giovane terzino Panebianco ed i due superbotti di mercato Luci dalla Carrarese e Russo dalla Ternana che sono già stati impiegati nell’allenamento congiunto con il Seravezza.

ARMANDO PICCHI (Eccellenza). Anche i bianco-amaranto hanno respinto le offerte arrivate per i centrali Petri e Borboryo e per capitan Neri rimasti tutti a disposizione di mister Sena. In uscita due attaccanti con Arrighi che si è trasferito al Tirrenia e Pellegrini al Forcoli Valdera, oltre al centrocampista Andrea Bani. In entrata, dopo l’arrivo del centravanti Morelli a ottobre, ecco la mezz’ala Bardini dalla Pro Livorno Sorgenti che va a coprire il vuoto lasciato dal grave infortunio occorso a Bellandi ad inizio stagione.

ATLETICO PIOMBINO (Eccellenza). Tanti movimenti anche i neroazzurri che dovevano necessariamente passare dal mercato per provare a risollevarsi dall’ultimo posto nel girone. In uscita il portiere Fiaschi, svincolatosi dopo l’infortunio, il centrale Giordano passato alla Cuoiopelli e l’attaccante Rossetti al Saline. In entrata ecco l’attaccante 2002 Carnevali, il portiere classe 1998 Nardone, ex Montevarchi, e soprattutto il ritorno dei gemelli Rocchiccioli dal Massa Valpiana che in cambio si è assicurato il 2002 Castellazzi.

ATLETICO ETRURIA (Promozione). la società biancoblù si era mossa in grande anticipo ad ottobre assicurandosi il cavallo di ritorno Barnini dal Ponsacco e nella sessione di dicembre ha visto un solo movimento, in uscita, vale a dire quello di Alessio Sireno passato all’Antella. Ma dalle indiscrezioni sembra che l’Atletico sia ancora sul mercato alla ricerca di un paio di colpi tra gli svincolati per sistemare al meglio il roster di mister Traversa.

CASTIGLIONCELLO (Promozione). I biancoazzurri si sono assicurati l’attaccante Scardigli, nella prima parte di stagione al Fornacette in Prima Categoria, oltre al giovane 2002 Ficarra dalla Pro Livorno Sorgenti. In uscita un nome pesante come quello di Aquilante passato al Forte Bibbona.

SPORTING CECINA (Promozione). I rossoblù dopo il colpo Balleri a ottobre, hanno puntellato ulteriormente la rosa con l’innesto del talentuoso esterno Bachini dal Monterotondo e del giovane difensore 2002 Mattia Pulizia dal Cenaia. In avanti è uscito Calabrese, passato ai Colli Marittimi, ed è stato fatto un tentativo per Pellegrini del Picchi, andato però al Forcoli mentre a breve verrà ufficializzato un altro gran bel colpo offensivo, si tratta di Gabriel Folegnani, attaccante classe 1999 ex Fucecchio.

VENTURINA (Promozione). Dopo il cambio della guida tecnica con Madau al posto di Verdiani di fine ottobre, il principale “acquisto” dal mercato è stato il ritorno da un serio infortunio del centravanti Martini. I termali non sono riusciti a sostituire il centrale Busdraghi, out per un grave infortunio. In uscita Garzella è passato al San Vincenzo. In porta potrebbe esserci un avvicendamento con l’addio di Berrugi e l’acquisto di Fiaschi, in uscita dal Piombino.