Un Donoratico d’assalto nella sfida al vertice

donoratico. Rinfrancato dalle ultime tre vittorie (due in campionato contro S. Vincenzo e Acciaiolo, una in Coppa mercoledì scorso contro la Volterrana), il Donoratico di mister Gianluca Berretti attende il match casalingo al “Bacigalupo” contro la Geotermica, altra corazzata di alta classifica.

Uno scontro diretto delicato tra seconda e terza forza del campionato. La Geotermica in cinque gare disputate non ha ancora subìto gol, un fortino difficile da scardinare, ma per Matteo Berretti (capocannoniere del girone con 9 gol) e soci l’obiettivo è provarci.


In Seconda Categoria il tris di successi (Palazzi Monteverdi, Vada e New Rosignano Solvay) stimola anche il Bibbona: la squadra di Marco Nasoni deve difendere il terzo posto ricevendo la capolista Marciana Marina che viaggia a punteggio pieno. Un test davvero probante per misurare le ambizioni di vertice degli amaranto.

Turno di riposo per il New Rosignano Solvay, mentre il Rosignano 6 Rose vuole espugnare Montieri per provare a scavalcare i maremmani in classifica. Il Vada vuol far valere la legge del “Silvio Gori” nei confronti del Roccastrada per tornare al successo dopo lo stop di domenica scorsa in casa della capolista Marciana Marina. Scontro diretto di fondo classifica al “Martellacci” fra Palazzi Monteverdi e Riotorto, con i giallo-verdi che mercoledì 17 saranno poi impegnati in Coppa in casa del Rosignano 6 Rose.