Canoa club super ai regionali in acqua arriva una pioggia di titoli

Livorno. Tredici titoli toscani per il canoa club Stagno ai campionati toscani che si sono svolti sul Lago di Massaciùccoli sulle distanza di 1000 e 500 metri.

La società Stagnina, è stata autrice di ottime prestazioni, che hanno consentito di aggiudicarsi tredici titoli di campione Regionale. Il sabato si è gareggiato sulla distanza dei 1000 metri. Per le categorie ragazzi-junior-senior- master e sulla distanza dei 2000 metri per le allievi-cadetti. Bellissime gare con ottime prestazioni e riscontri cronometrici di rilievo. Da segnalare il ritorno alle gare con titolo regionale di Ilenia Pellegrini nel K2 Senior in coppia con Benedetta Ambrosini. Titoli Regionali anche per Sara Del Gratta e Flavio Spurio, rientrati in Italia dopo gli splendidi risultati conseguiti con la nazionale ai Campionati Europei in Polonia. Nel K1 Ragazze e K1 Junior per la Del Gratta e nel K1 Senior e K2 Senior per Spurio con Simone MAzzara si è aggiudicato anche il K1 Junior. Per le gare degli Allievi e Cadetti la squadra Bianconeroverde, conferma la sua forza conquistando sette ori, tre Argento e due bronzi, successi per Bacci, Guerrieri B, Di Luozzo/Conti, Ambrosini, Dalla Valle/Reccanello, Dalla Valle e Mancini.


Domenica si sono svolte le gare dei 500 e 200 metri, e a Torre del Lago. Vittorie e relativi titoli regionali, per Del Gratta, Mazzara, Pellegrini, Spurio e Gianluca Mancini, tornato alle gare proprio in quest’occasione. Nelle gare dei 200 metro Allievi e Cadetti, gli atleti stagnini, continuano ad essere protagonisti con otto ori, cinque argenti e quattro bronzi. «La società del presidente Pagni – spiegano dal canoa Club – si conferma al vertice Regionale, tra la soddisfazione di tutta la dirigenza e dello staff tecnico. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA