Mountain bike, a Livorno fa tappa il Circuito Toscano

LIVORNO. Dopo il successo ottenuto all’Isola d’Elba e a Carmignano per le prime due tappe adesso è la volta di Livorno: il 20 giugno si disputerà la terza tappa del Circuito Toscano di mountain bike, su di un circuito segnalato con quattro prove speciali, prevalentemente in discesa, caratterizzate da una percentuale di tratti pedalati in salita non superiori al 10% del loro sviluppo totale. La manifestazione avrà inizio alle 9 con arrivo previsto per le 16.

Il percorso gara sarà anche sterrato, per risaltare l’aspetto tecnico della guida della mountain bike, segnalato con cartelli ed alcuni tratti delimitati da fettucce che saranno installati nei giorni antecedenti alla gara.


È obbligatorio l’uso del casco durante tutto lo svolgimento della gara, sia nei trasferimenti che lungo le prove speciali.

Nell’affrontare i tratti di percorso scelti come Prove Speciali sono obbligatori casco con mentoniera, guanti lunghi, protezioni per le ginocchia e para schiena omologati.