Libertas Liburnia 2021 ci prova con Marrucci e Bernardini figlio d’arte

Pardini alla prova sabato con una squadra giovanissima  Anche Muzzati e Ristori tra le frecce avvelenate all’arco del coach 

LIVORNO. Squadra giovane per non dire giovanissima, la Libertas Liburnia versione 2021: rispetto al roster allestito in estate, coach Pardini dovrà fare a meno dell’esperienza dei cugini Alberto Bonciani e Jacopo Tonietti ed è questo il motivo per cui è stato inserito nello scacchiere l’atletismo di Daniele Marrucci, prodotto del settore giovanile del Sei Rose Rosignano che, nonostante la carta d’identità (è una guardia del 2000), vanta già diverse stagioni senior con le maglie di Pielle e Cecina. Tra i potenziali protagonisti spicca senza dubbio Alberto Bernardini, figlio d’arte classe 2001 dal talento cristallino: «Innanzitutto è un piacere, finalmente, tornare a giocare per i due punti a distanza di un anno – ha confessato il numero 9 gialloblù – - per quel che riguarda gli obiettivi, sarà importante divertirsi e lavorare di squadra, per far sì che ognuno di noi migliori anche individualmente. Poi, se strada facendo raccoglieremo pure qualche vittoria, tanto meglio. Cosa vedo nel mio futuro? Il Covid ci ha insegnato che viviamo in un mondo imprevedibile, di conseguenza preferisco concentrarmi sul presente». Il debutto (Serie C Silver) è in programma sabato alle 18 sul campo della Gas and Heat Cus Pisa guidata dal coach livornese, Walter Angiolini: «Con molti dei miei compagni gioco fin da quando ero al Minibasket, quindi adesso si tratta di ritrovare un po’ di ritmo e intesa». L’ex Don Bosco Dario Galeani, Michele Muzzati e il capitano Tommaso Ristori sono le altre due frecce avvelenate del coach Pardini, timoniere di un gruppo forse poco esperto, ma assolutamente da rispettare. Angiolini è avvertito.

IL ROSTER: 7 Pardini Tommaso, 9 Bernardini Alberto, 11 Ristori Tommaso, 13 Mannucci Filippo, 14 Marrucci Daniele, 16 Casarosa Nicola, 18 Baroni Matteo, 20 Venni Gianluca, 21 Minuti Alessio, 24 Muzzati Michele, 33 Galeani Dario, 34 Giusti Giorgio, 77 Ferretti Marco. STAFF: Gabriele Pardini (capo allenatore), Leonardo Grechi (assistente), Massimo Venturini (dirigente accompagnatore).