Picchi, sul Monterotondo si respira aria di playoff