Carpi-Padova da ultima spiaggia Attenzione a Cosenza-Crotone

Non tutto è perduto. Certo. Il presupposto per tornare a tallonare chi precede il Livorno in classifica è vincere oggi a Cittadella e aspettare che il Lecce vinca a Cremona e lo Spezia non perda a Foggia.

Questo consentirebbe di incamerare un po’ di ossigeno agli amaranto. Di certo da questa giornata incerta, resterà al palo la Salernitana che in questo fine settimana riposa.


Infine massima attenzione sul derby calabrese Cosenza-Crotone.

Se vincono gli ospiti, che hanno preso un bell'abbrivio verso la salvezza diretta, la squadra di Braglia (che riposa all'ultima giornata) torna nel calderone. Infine c'è Carpi-Padova l'ultima chiamata per entrambe. Chi perde è spacciato, ma anche il pareggio non servirebbe a nessuno.

Sarà davvero una battaglia all'ultimo sangue. (f.p.)

La guida allo shopping del Gruppo Gedi