Pala, secchi e solidarietà: tra "i bimbi della mota" dopo l'alluvione

Livorno, ci sono i tifosi della curva nord con le magliette “Diffidati Liberi”,  pugili, i ragazzi dei centri sociali, i richiedenti asilo accanto e giocatori di basket. E poi decine di ragazze, per lo più studentesse  - L'articolo