Dentro la rotativa, così ogni giorno nascono Tirreno e Repubblica

Livorno, trenta alchimisti-musicisti fanno vibrare settecento lastre, mischiano ettolitri di inchiostro e fanno girare bobine di carta lunghe dodici chilometri ciascuna (Marzi/Pentafoto) - L'articolo