Toscana che va / Stefano Ricci, la costruzione di uno stile

Nella fabbrica atelier alle Caldine, sulle colline di Fiesole, 150 sarte tagliano e cuciono sete e pelli di coccodrillo. La Toscana che va è anche quella di Stefano Ricci che con i figli Filippo e Niccolò ha creato un business legato alla moda basato sulla cultura dello stile e del buongusto. Fra i clienti del designer, amico da vent'anni di Nelson Mandela, ci sono Elton John e i magnati russi. Così Ricci racconta i suoi 40 anni da stilista e il lusso artigianale che non conosce crisi (foto Massimo Sestini). L'articolo di Elisabetta Arrighi