Ladri all'officina "Il Faro": rubato il registratore di cassa

L'officina "Il Faro" (foto d'archivio)

Livorno: le guardie giurate, giunte immediatamente, hanno evitato il peggio. Sul posto è intervenuta la polizia di Stato

Livorno Ha rubato il registratore di cassa dall’officina “Il Faro” di via Pera, scappando proprio all’arrivo delle guardie giurate. Il colpo è stato messo a segno poco dopo le 3 di notte di giovedì 23 giugno nel rione di Shangai, con il malvivente che – secondo quanto ricostruito – avrebbe prima scavalcato il cancello che conduce nel piazzale dell’azienda per poi entrare all’interno degli uffici dove si trova il registratore di cassa.

Facendo irruzione nei locali ha attivato l’allarme sonoro, collegato alla sala operativa dei vigilanti, giunti in pochissimi minuti. Al loro arrivo è scappato con il registratore di cassa, al cui interno probabilmente c’erano meno di dieci euro, che non è stato più trovato. Sul posto, per il sopralluogo, oltre alla pattuglia delle guardie particolari e al titolare è intervenuto un equipaggio della Squadra volante dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della polizia di Stato, con gli agenti che hanno effettuato un sopralluogo nell’officina.