Ancora una svastica davanti a un banco del mercato: "La terza volta in due anni"

La svastica al mercato

Livorno, preso di mira il commerciante livornese Mauro Marrucci: "Non so spiegarmi la cosa, non ho mai litigato con nessuno". Indaga la digos

LIVORNO. Un’altra svastica disegnata sulla strada, di fronte a un banco del mercato di via Buontalenti. Si tratta dell'attività del commerciante livornese Mauro Marrucci. È la terza volta che gli succede in meno di due anni, come confermato da lui stesso. La seconda in due mesi. «Non so darmi una spiegazione - dice Marrucci –. Non ho mai litigato con nessuno». Sul posto la polizia di Stato, con la digos