Sbanda in auto dopo un malore e danneggia una macchina in sosta: grave 83enne

La polizia municipale sul posto per i rilievi (foto Daniele Stefanini/Silvi)

Livorno: l'anziano è stato soccorso dai soccorritori della Misericordia di via Verdi in via Giuseppe Maria Terreni, vicino al Cisternone

LIVORNO. Ha sbandato in auto dopo un malore, sbattendo su una macchina parcheggiata a bordo strada. Paura in via Giuseppe Maria Terreni, vicino al Cisternone, per un anziano di 83 anni residente a qualche centinaio di metri dal luogo dell'incidente.

L'uomo, rimasto sempre cosciente, poco dopo le 10.15 di giovedì 9 dicembre è stato accompagnato al pronto soccorso da un'ambulanza della Misericordia di via Verdi, subito sul posto dopo l'allarme al 112. All'arrivo dei volontari, con il medico del 118, lamentava un forte mal di testa e non è escluso che sia stato colpito da un'emorragia cerebrale. I sanitari lo hanno quindi trasportato nella shock room del pronto soccorso, dove nel frattempo erano stati avvertiti i medici.