Ruba 100 euro dall'interno di un'azienda in piena notte

La sede delle volanti della polizia

Livorno: la scoperta dei responsabili all'apertura mattutina. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia di Stato

LIVORNO. Si è intrufolato, in piena notte, all’interno della Idrotecnosistemi di via Soffiatori del Vetro, nella zona industriale del Picchianti, rubando il cassetto del registratore di cassa all’interno del quale c’erano circa 100 euro. Il colpo è avvenuto nella notte fra mercoledì 23 e giovedì 24 novembre, con l’intervento – una volta che ieri mattina i dipendenti si sono accorti dei danni all’ingresso e dell’ammanco – di un equipaggio della Squadra volante dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della polizia di Stato, diretto dal vicequestore aggiunto Claudio Cappelli, con gli agenti che hanno effettuato un sopralluogo per cercare di dare un volto e un nome al malviventi, probabilmente uno secondo i primi rilievi. La proprietà ha poi sporto denuncia con la Squadra mobile che sarà chiamata a indagare sull’accaduto, cercando di risalire al responsabile.