Mamma e figlia ferite in scooter su viale Boccaccio

Un'ambulanza della Misericordia di Antignano (foto d'archivio)

Livorno: sono state soccorso da un'ambulanza della Misericordia di Antignano, con l'infermiere a bordo, e non sono in gravi condizioni

LIVORNO. Sono cadute dallo scooter, forse – ma è una prima ricostruzione – dopo che una persona, su un altro motorino, le avrebbe inavvertitamente tagliata la strada. Per questo motivo, madre e figlia di 72 e 50 anni circa, poco dopo le 13 di mercoledì 24 novembre sono state soccorse e trasportate in ospedale da un’ambulanza (con a bordo l’infermiere del 118) della Misericordia di Antignano. All’arrivo dei soccorritori entrambe si trovavano all’interno di una corte condominiale, insieme all’altro scooterista per spiegarsi sulla dinamica dell’incidente. Dopodiché sono state accompagnate al pronto soccorso con traumi allo sterno e a un polso (la madre) e a un polso la figlia.