Tenta di rubare due scooter in piazza del Luogo Pio: denunciato ed espulso un venticinquenne

Una pattuglia dei carabinieri in Venezia (foto d'archivio)

Livorno: il giovane è accusato di danneggiamento e sul posto, dopo la chiamata di alcuni passanti, sono intervenuti i carabinieri

LIVORNO. Ha tentato di rubare due scooter parcheggiati in piazza del Luogo Pio, nel cuore della Venezia, ma un passante ha chiamato il 112 facendo intervenire i carabinieri. L’episodio è accaduto nella tarda serata di lunedì 11 ottobre, con i militari che richiamati anche da alcuni residenti e commercianti della zona hanno portato in caserma un venticinquenne marocchino ora accusato del reato di danneggiamento, visto che avrebbe provato a forzare i bloccasterzo degli scooter in sosta. Irregolare in Italia – secondo quanto appreso dagli inquirenti – sono state attivate le procedure per l’espulsione.