Tenta di rubare in una casa: arrestato a Quercianella

Livorno: gli agenti delle volanti lo hanno fermato anche per i reati di rifiuto di fornire le proprie generalità e resistenza a pubblico ufficiale

LIVORNO. Un uomo, nel pomeriggio del 16 settembre, è stato arrestato con l’accusa di tentato furto in abitazione, rifiuto di fornire le proprie generalità e resistenza a pubblico ufficiale dopo un tentato furto in una villa di Quercianella. A operare sono stati gli agenti della Squadra volante della polizia di Stato e l’uomo è stato accompagnato agli arresti domiciliari dagli stessi agenti.