I volontari di Anpana salvano un ghiro ferito in mezzo alla campagna

Il ghiro

Collesalvetti: l'associazione è intervenuta a Nugola, su richiesta di un cittadino. Il presidente Franco Fantappiè: "Grazie a Federico, Erika e Monica"

COLLESALVETTI. Lo hanno trovato ferito a una zampa. Un ghiro, attorno alle 19 di mercoledì 15 settembre, è stato salvato dai volontari di Anpana in mezzo alla campagna di Nugola, nel comune di Collesalvetti. Il telefono dell’associazione di via Mastacchi, guidata dal presidente Franco Fantappiè, era squillato poco prima, con una persona che ha chiesto loro aiuto per salvare e mettere in sicurezza l’animale in difficoltà. Così «i volontari Federico, Erika e Monica – dice il responsabile della sezione animalista livornese – sono intervenuti subito», senza aspettare il giorno successivo, per accelerare i tempi e dare una chance al piccolo ferito.

Il ghiro è stato poi accompagnato a casa di Vania Pantera, una volontaria livornese autorizzata dalla Regione Toscana per la custodia della fauna selvatica. Qui «lei gli ha prestato le prime cure e speriamo che possa riprendersi, visto che al nostro arrivo le sue condizioni di salute non erano ottimali».