Fa un’inversione a U sul viale Italia e sbatte sul Suv in sosta

L'incidente

Livorno: è avvenuto vicino a Barriera Margherita. Nessuno è rimasto ferito, solo danni alle due macchine coinvolte

LIVORNO. Ha fatto un’inversione a U sul viale Italia, a pochi metri da Barriera Margherita, finendo con la parte anteriore della sua auto contro la fiancata sinistra di un Suv nero regolarmente parcheggiato sulle strisce a bordo strada, quelle della sosta. Protagonista dell’incidente, per fortuna senza alcun ferito ma solo alcuni danni, un uomo attorno alle 10.45 di mercoledì 15 settembre che stava viaggiando in direzione nord-sud. A notarlo sono stati diversi passanti, che hanno inviato la fotografia del sinistro al Tirreno.

Quanto accaduto fa riemergere le proteste delle numerose inversioni a U che avvengono sulle strade della città, in particolar modo sul lungomare, manovre che possono essere cause di incidenti, come spiegato anche dalla delegazioni Aci livornese al Tirreno nelle scorse settimane. Per altro, come specificato dal codice della strada, fare inversione a U dove non è consentito (ad esempio dove c’è la doppia striscia continua, ma anche quella singola) l’automobilista incorre in una sanzione amministrativa da 162 a 646 euro.