I residenti sventano un tentato furto in una macelleria di via Buontalenti

I danni alla macelleria

Livorno: spaccata la saracinesca di "Emmedi centro carni". Sul posto sono intervenute le volanti della polizia di Stato

LIVORNO. Tentato furto sventato, probabilmente dai residenti della zona, alla macelleria “Emmedi centro carni” di via Buontalenti. I malviventi, secondo una prima ricostruzione, avrebbero tentato di forzare l’ingresso, all’alba di martedì 14 settembre, attorno alle 4, dell’attività. Avrebbero dunque provato ad alzare, forzandola, la saracinesca della macelleria, ma nel tentativo di sollevarla avrebbero provocato molto rumore, amplificato sicuramente dal silenzio del quartiere nell’orario notturno.

Un aspetto che non è passato inosservato. Anzi, inascoltato. Gli abitanti della zona, infatti, si sarebbero svegliati per quei rumori sospetti e così facendo avrebbero messo in fuga i ladri che non sarebbero appunto neppure riusciti a entrare nella macelleria. Sul posto è poi arrivata una volante dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della polizia di Stato. I malviventi non sono dunque riusciti a entrare e quindi non hanno portato via nulla dall’attività.