Si ferisce all'occhio con il trapano mentre lavora, 57enne portuale in ospedale

Tutto è successo attorno alle 11 al porto. A dare l'allarme i colleghi: le condizioni dell’operaio livornese fortunatamente non sarebbero gravi

LIVORNO. Infortunio sul lavoro al porto. Un operaio di 57 anni che stava lavorando nel terminal Darsena Toscana si è ferito all’occhio con la punta di un trapano nella mattinata di mercoledì 4 agosto, attorno alle 11.

A dare l’allarme ovviamente subito i colleghi e i presenti in quel momento con il lavoratore, con l’arrivo di un mezzo della Croce Rossa che ha prestato le prime cure del caso al 57enne portuale livornese per poi trasferirlo per ulteriori accertamenti al pronto soccorso con l’occhio fasciato e con un trauma all’orbita oculare. Il giovane era vigile e cosciente; fortunatamente la ferita non sarebbe grave e le condizioni dell’occhio ferito con il trapano mentre era al lavoro non preoccuperebbero.