Sessantenne cade dallo scooter a Barriera Margherita: "Non ricordo niente"

I soccorsi della Misericordia di Antignano

Livorno: l'uomo, livornese, soccorso in primis dai vigili del fuoco di passaggio e poi trasportato in ospedale dalla Misericordia di Antignano

LIVORNO. A soccorrerlo per primi sono stati i vigili del fuoco, di passaggio alla rotonda di Barriera Margherita. Poi, dopo la chiamata al 112, sono arrivati i volontari della Misericordia di Antignano. Un sessantenne livornese è stato trasportato al pronto soccorso in condizioni non gravi dopo essere caduto dal suo scooter sul lungomare poco prima delle 13.45 di giovedì 10 giugno.

L'uomo ha raccontato di non ricordarsi come fosse caduto, ma avrebbe fatto tutto da solo, perdendo il controllo del motorino. Le sue condizioni di salute, per fortuna, non sono gravi.