Lancia il formaggio sulle scale per attirare i topi: offese e botte in un palazzo di via del Cardinale

L'arrivo della polizia di Stato nel palazzo

Livorno: sono dovute intervenire due volanti della polizia e un'ambulanza della Croce rossa. Non è la prima volta che scoppiano liti in quel palazzo

LIVORNO. Sono dovute intervenire due volanti della polizia di Stato e un’ambulanza della Croce rossa nel tardo pomeriggio di martedì 8 giugno in un palazzo di via del Cardinale, nella zona del mercato, dopo una lite scoppiata fra alcuni inquilini a causa del lancio di formaggio per le scale.

Le due volanti della polizia di Stato in via del Cardinale

Uno degli abitanti dello stabile, un settantaduenne, avrebbe buttato gli alimenti sugli scalini «per attirare i topi, come fa da molti anni a questa parte, per darci fastidio», hanno spiegato alle forze dell’ordine gli altri condomini. Il settantaduenne ha poi rifiutato il trasporto al pronto soccorso ed è rientrato in casa. 

Il formaggio lanciato per le scale