Apre un nuovo supermercato Pam e cerca tre addetti

Livorno: Banchieri raddoppia dopo il market in piazza Grande. Il punto vendita in versione “local”: « I dipendenti? All’inizio a tempo determinato, un anno, con la possibilità poi di rinnovare».

LIVORNO. I lavori all’interno sono partiti, mentre le vetrate che danno su corso Amedeo, all’angolo con via Oberdan, sono state tappezzate di locandine che ringraziano i clienti «per la fiducia e per la pazienza». A fine luglio, all’incrocio che per i livornesi è il cuore dell’Origine, sarà inaugurata una nuova Pam.

Una volta ristrutturato, il market in versione “local” avrà circa 200 metri quadri di spazi di vendita: il format è infatti lo stesso del punto vendita che era stato inaugurato tre anni fa, nel giugno del 2018, in piazza Grande, sotto i portici a pochi metri dalla farmacia comunale.


Ad aprirlo sarà ancora una volta la Samm sas, che andrà così a raddoppiare. Il volto di riferimento è quello di Andrea Banchieri, della gioielleria che da anni ha le vetrine in via Grande: tre anni fa aveva deciso di investire anche in questo franchising, un format pensato per il centro, dove fare anche acquisti veloci, aperto tutti i giorni, tutto il giorno, domenica compresa. Ora ecco la decisione di replicare fuori dal Pentagono, all’angolo tra corso Amedeo e via Oberdan.

La nuova Pam local sarà inaugurata nel grande fondo che si trova vicino alle Poste e che fino a qualche tempo fa ospitava il negozio di materassi, letti e poltrone che si è trasferito in un’altra zona. «A regime – spiega Banchieri – qui lavoreranno 5-6 addetti tra part time a 20 ore settimanali e full time a 40. Cerchiamo ancora tre persone, con meno di 28 anni». Perché questa scelta? «Così – risponde – prevede il format, che punta su giovani lavoratori». Con che tipo di contratto? «All’inizio a tempo determinato, un anno, con la possibilità poi di rinnovare».

Chi fosse interessato può portare il proprio curriculum direttamente alla Pam sorella in piazza Grande. Gli orari di apertura saranno gli stessi: dalle 8 alle 22 dal lunedì al sabato e apertura anche la domenica (dalle 9 alle 22).
Non sono previste nuove aree di parcheggio. «Questo – dice il gestore – è un format pensato per fare piccole spese: vieni a piedi, in media entri ed esci in tre minuti. Avremo 3.400 articoli, soprattutto settore alimentare. Perché abbiamo deciso di investire qui? L’esperienza di piazza Grande ci ha fatto vedere che i livornesi apprezzano questo tipo di servizio».

Va detto che il nuovo market (inaugurazione prevista tra il 22 e il 29 luglio) andrà in questo caso a inserirsi in un contesto diverso, particolare, in un incrocio di strade che è da sempre casa di botteghe che in alcuni casi vantano anche decenni di storia: dalla gastronomia al pane, dalle verdure alle calzature. «Spero che i negozi storici – conclude Banchieri – apprezzino in movimento ulteriore di clienti che porterà questo punto vendita e anche la riqualificazione di questo tratto che era chiuso. Pam local ha l’obiettivo di integrarsi, non di sostituire». —

J.G.

© RIPRODUZIONE RISERVATA