Schianto in scooter in via di Levante: ventiduenne perde le gambe

L'incidente di via di Levante

Livorno: il giovane è stato portato in ospedale da un'ambulanza della Misericordia di via Verdi. Sul posto anche la Svs di Ardenza

LIVORNO. Gravissimo incidente stradale poco dopo le 23 di mercoledì 12 in via di Levante, vicino alla rotatoria della Leccia, dove un ventiduenne in scooter - per cause ancora da accertare - ha sbattuto contro il marciapiede a bordo carreggiata finendo sull'asfalto. Uno schianto violentissimo, in cui il ragazzo - spiega il 118 - ha perso le gambe.

Sul posto, per i soccorsi, sono intervenuti immediatamente i soccorritori della Misericordia di via Verdi (con il medico del 118 sull'ambulanza) e i volontari della Svs di Ardenza. Secondo quanto ricostruito dalla polizia municipale, il ventiduenne avrebbe fatto tutto da solo. Ora, riferisce l'Asl, si trova ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale in prognosi riservata.