In scooter contro un palo grave a diciannove anni

LIVORNO. Forse una distrazione, il conducente dello scooter che perde la giusta traiettoria, esce di strada e va a sbattere contro un palo senza riuscire a frenare in tempo. Potrebbe essere questa la ricostruzione dell’incidente avvenuto intorno alle 19 del primo magio in via Marzocchini, a poche decine di metri dalla stazione.

Ad avere la peggio il giovane livornese di 19 anni era alla guida del motorino: soccorso e trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Livorno da un’ambulanza della Svs.


Le condizioni del giovane sono serie ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. Ferita anche la ragazzina di diciotto anni che viaggiava in scooter con lui. Anche lei è stata portata in pronto soccorso, ma con ferite più lievi. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA