Servizio civile a Livorno, 200 posti: ecco i bandi della Regione 

È una opportunità per ragazzi e ragazze tra 18 e 29 anni senza lavoro. Domanda solo on-line: c’è tempo fino al 28 maggio

LIVORNO. Quasi 200 posti suddivisi in una quarantina di progetti: ecco cosa significa in provincia di Livorno la nuova informata di progetti di servizio civile regionale che complessivamente vale oltre 2.600 posti. Occorre essere giovani tra i 18 e i 29 anni, essere disoccupati o inattivi e essere residenti o domiciliati in Toscana. In ballo un impegno di 12 mesi con un assegno mensile di 434 euro. Per farsi avanti c’è tempo fino alle 14 del 28 maggio.

La domanda potrà essere presentata esclusivamente on line. Per saperne di più e fare domanda si deve andare all’indirizzo web: giovanisi.it/bando/servizio-civile-regionale-bando-per-giovani. Come? 1) Tramite carta sanitaria elettronica rilasciata da Regione Toscana (Cns) e un lettore smart card; 2) Senza carta sanitaria elettronica, seguendo le istruzioni per la compilazione (in tal caso bisogna allegare alla domanda copia fronte retro di un documento di identità in corso di validità).


Attenzione, ci può fare domanda solamente per un progetto.

Questo l’elenco dei progetti pubblicati dal servizio civile regionale per quanto riguarda le iniziative che ricadono all’interno del territorio della nostra provincia.

PROGETTI 1ª CATEGORIA

Anci Toscana: cinque posti in tre progetti. Il primo progetto si chiama “Fu-turismi: promuovere i territori”, degli otto posti due sono nella nostra provincia (uno a Castagneto e uno a Suvereto). Il secondo progetto si chiama “Comune facile 2020 Pisa Livorno”, dei sette posti uno è nella nostra provincia (Suvereto). Il terzo progetto si chiama “Open museum Toscana Centro sud”, degli otto posti due sono nella nostra provincia (Rosignano). Info: www.ancitoscana.it

Anpas Ass. Pubbliche Assistenze: 17 posti in tre progetti. Il primo progetto si chiama “Un mare di solidarietà 2018”, degli otto posti sette sono nella nostra provincia (due a Cecina, uno a Livorno, a Rosignano, a Collesalvetti, a Piombino, a Bibbona). Il secondo progetto si chiama “Volontariato e territorio 2018”, dei nove posti due sono nella nostra provincia (uno a Rosignano e uno a Piombino). Il terzo progetto si chiama “L’isola che c’è”, gli otto posti sono due a Portoferraio e altrettanti a Rio Marina, uno a testa a Campo Elba, Capoliveri, Porto Azzurro, Marciana Marina. Info: www.anpas.org

Arci Servizio Civile: sei posti in due progetti. Il primo progetto si chiama “Percorsi di interazione”, dei nove posti disponibili uno è nella nostra provincia (Cecina). Il secondo progetto si chiama “#Allopera”, i cinque posti sono tutti a Piombino. Info: www.arciserviziocivile.it/toscana

Avis regionale toscano: cinque posti. Il progetto si chiama “Plasmavis 3.0 Livorno, nuove tecnologie al servizio della salute”, i cinque posti sono nella nostra provincia (uno a testa a Livorno, Cecina, Collesalvetti, Piombino e Rosignano). Info: www.avistoscana.it

Fed. Misericordie: otto posti in due progetti. Il primo progetto si chiama “Livorno Soccorso”, dei nove posti sette sono in provincia di Livorno (due a Livorno, uno a testa a Campiglia, Castagneto, Rosignano, Piombino e Collesalvetti). Il secondo progetto è analogo ma centrato su Grosseto, dei sette posti uno è in provincia di Livorno (San Vincenzo). Info: www.misericordietoscana.it

Lega Coop: 16 posti in quattro progetti. Il primo progetto si chiama “Nuovamente”, i sette posti sono a Rosignano (cinque), a Cecina (uno) e a Castagneto (uno). Il secondo progetto si chiama “Cori”, dei cinque posti due sono nella nostra provincia (uno a Piombino e uno a Suvereto). Il terzo progetto si chiama “Onda sociale”, dei sei posti quattro sono nella nostra provincia (tre a Livorno e uno a Campiglia). Il quarto progetto si chiama “Volontari senza barriere”, dei sette posti tre sono nella nostra provincia (uno a testa a Livorno, a Portoferraio e a Campiglia). Info: www.legacooptoscana.coop

Unione Pro Loco: sei posti. Il progetto si chiama “Un territorio da protagonista”, dei dieci posti sei sono in provincia di Livorno (due a Rosignano, altrettanti a Porto Azzurro e a Castagneto). Info: www.unplitoscana.it

Caritas: dodici posti in due progetti. Il primo progetto si chiama “Livorno 2018”, i dieci posti sono tutti a Livorno. Il secondo progetto è incentrato su Pisa ma include due posti in provincia di Livorno (Piombino). Info: giovanieservizio.caritastoscana.it.

Asl Toscana Nord Ovest: due posti. Il primo progetto si chiama “Senza inciampi: una guida nel percorso protesi e ausili”, dei dieci posti disponibili due posti sono nella nostra provincia (Livorno). Info: www.uslnordovest.toscana.it

PROGETTI 2ª CATEGORIA

Svs Pubblica Assistenza: 42 posti in cinque progetti. Il primo progetto si chiama “Soccorri: interventi di soccorso e sostegno sanitario”, i dieci posti sono tutti a Livorno. Il secondo progetto si chiama “Pro-civili, azioni a supporto dei cittadini, i sei posti sono tutti a Livorno. Il terzo progetto si chiama “Soccorri 2: interventi di soccorso e sostegno sanitario”, i dieci posti sono tutti a Livorno. Il quarto progetto si chiama “Svs Libero Movimento per tutti”, i sei posti sono tutti a Livorno. Il quinto progetto si chiama “Help sociale”, i dieci posti sono tutti a Livorno. Info: www.pubblicaassistenza.it

Unione ciechi ipovedenti: due posti. Il progetto si chiama “Guardare alla vita con altri occhi”, degli otto posti due sono nella nostra provincia (Livorno). Info: www.uictoscana.it

PROGETTI 3ª CATEGORIA

Comune di Livorno: quattro posti. Il progetto si chiama “Per mano”, i quattro posti disponibili sono tutti a Livorno. Info: www.comune.livorno.it

Comune di Piombino: 17 posti in tre progetti. Il primo progetto si chiama “Equi-liberi, il volontario a supporto della disabilità”, i quattro posti disponibili sono tutti a Piombino. Il secondo progetto si chiama “Contrasto alla povertà”, i nove posti disponibili sono tutti a Piombino. Il terzo progetto si chiama “Bibliotec@amica”, i quattro posti disponibili sono tutti a Piombino. Info: www.comune.piombino.li.it

Tribunale di Livorno: venti posti in tre progetti. Il primo progetto si chiama “Trattamento informatico dati penali: più segretezza e più vicini all'utente, creiamo insieme il fascicolo telematico”, gli otto posti disponibili sono tutti a Livorno. Il secondo progetto si chiama “Verso il completamento del processo civile telematico e l'abbandono totale del cartaceo”, i nove posti disponibili sono tutti a Livorno. Il terzo progetto si chiama “Pagamenti telematici dei creditori? Con il servizio civile regionale più veloci, ma... verifichiamo” (regolarità contributiva), i tre posti disponibili sono tutti a Livorno. Info: www.tribunale.livorno.it

Ufficio Unico Notificazioni Esecuzioni Protesti (Unep) Tribunale di Livorno: due posti. Il progetto si chiama “L'informatizzazione dell'Unep e le ricerche patrimoniali telematiche”, i due posti disponibili sono a Livorno. Info: www.tribunale.livorno.it/ufficigiudiziari/unep.aspx

Polisportiva Libertas Rosignano: quattro posti. Il progetto si chiama “Aiutiamo ancora il territorio”, i quattro posti sono tutti a Rosignano. Info: www.libertasrosignano.com
Ass.Padre Alfredo Nesi Corea: sei posti. Il progetto si chiama “Mille passi nel quartiere Corea”, i sei posti sono tutti a Livorno. Info: www.associazionenesi.org

Fondazione Luigi Scotto: cinque posti. Il progetto si chiama “Dopo di noi”, i cinque posti disponibili sono tutti a Collesalvetti. Info: www.lscottocentrodisabili.it

Lega italiana Lotta contro i Tumori: quattro posti. Il progetto si chiama “I giovani per la prevenzione con Lilt”, i quattro posti disponibili sono tutti a Livorno. Info: www.legatumorilivorno.it

Coop sociale Consorzio Angelus: due posti. Il progetto si chiama “Home care”, degli otto posti disponibili due sono nella nostra provincia (Livorno). Info: www.consorzioangelus.com

Lipu: sei posti. Il progetto si chiama “Prendiamoci cura della fauna selvatica”, i sei posti disponibili sono tutti a Livorno. Info: www.lipu.it

Associazione Italiana Persone Down: due posti. Il progetto si chiama “Tutti al parco”, i due posti disponibili sono a Livorno. Info: www.aipdlivorno.org

Apici: due posti in due progetti. Il primo progetto si chiama “Un aiuto alla mobilità”, dei dieci posti disponibili uno è nella nostra provincia (a Livorno). Il secondo progetto si chiama “Stammi vicino”, dei dieci posti disponibili uno è nella nostra provincia (a Livorno). Info: www.apici.org