Contenuto riservato agli abbonati

Siete biologi o infermieri? Biolabor Analisi assume

Previsti contratti a tempo  pieno o parziale. I colloqui di lavoro avvengono da remoto: ecco quali sono i requisiti richiesti dall’azienda. In fondo all'articolo altre offerte in Toscana

LIVORNO. La pandemia continua a colpire duramente le aziende e il mercato del lavoro, specialmente in una Livorno costretta a confrontarsi ogni giorno con la sua condizione di area di crisi complessa. Pochi gli imprenditori coraggiosi o illuminati che investono sul territorio, ancora meno le realtà per le quali la crisi sanitaria rappresenta un'occasione di crescita e sviluppo che si traduce in occupazione. Fra queste ultime, pochi giorni fa, è entrata "di peso" la cooperativa Biolabor, struttura polivalente che opera sul territorio regionale e nazionale offrendo servizi nei settori sanitario (analisi chimico - cliniche e diagnostica strumentale), ambientale, agroalimentare e della medicina del lavoro, e che a Livorno – parlando di prestazioni sanitarie – è ormai sinonimo di "privato".

La società si è affidata al celebre portale Indeed per reclutare biologi e infermieri, i primi da impiegare al prelievo venoso e i secondi per varie tipologie di attività proprie della mansione. I contratti di lavoro sono a tempo pieno o parziale (in orario variabile in rapporto agli impegni giornalieri), anche tramite partita Iva; ai candidati è posto l'obbligo della laurea e dell'iscrizione all'albo o del possesso dell'abilitazione professionale. I colloqui di lavoro avvengono da remoto, indispensabile fornire la disponibilità per il turno diurno. Per informazioni e candidature è sufficiente visitare il portale it.indeed.com e digitare "Biolabor" nell'apposita mascherina di ricerca, oppure contattare direttamente l'azienda al quartier generale di via March tramite l'indirizzo di posta elettronica info@biolabor.it oppure al numero di telefono 0586 429971.

ALTRE OFFERTE IN TOSCANA


© RIPRODUZIONE RISERVATA