Coronavirus: a Livorno 96 nuovi casi positivi. Muore un uomo di 64 anni

Un medico in ospedale a Livorno (foto Marzi)

Livorno: è il bollettino dell'Asl Toscana nord ovest. Nella nostra terapia intensiva 14 pazienti ricoverati, 799 contagi nel territorio aziendale

LIVORNO. Sono 799 i nuovi casi positivi nell’Asl Toscana nord ovest, di cui 96 a Livorno e nove a Collesalvetti. Mentre a Cecina 12 e a Rosignano dieci. Nell’ospedale di viale Vittorio Alfieri ci sono 116 ricoverati, di cui 14 in terapia intensiva. Ma ecco il dettaglio.
 
 
APUANE: 151 casi
Carrara 76, Massa 66, Montignoso 9;
 
LUNIGIANA:  38 casi
Aulla 6, Casola in Lunigiana 1, Comano 1, Filattiera 2, Fivizzano 12, Fosdinovo 7, Licciana Nardi 2, Podenzana 1, Pontremoli 4, Tresana 1, Villafranca in Lunigiana 1;
 
PIANA DI LUCCA:  113 casi
Altopascio 18, Capannori 33, Lucca 52, Montecarlo 3, Pescaglia 3, Porcari 4;
 
VALLE DEL SERCHIO:  30 casi
Bagni di Lucca 4, Barga 2, Borgo a Mozzano 6, Camporgiano 2, Castelnuovo Garfagnana 1,  Coreglia Antelminelli 5, Fabbriche di Vergemoli 3, Gallicano 1, Minucciano 2, Pieve Fosciana 1, Sillano Giuncugnano 2, Villa Collemandina 1;
 
PISA:  116 casi  
Calci 7, Cascina 29, Crespina Lorenzana 3, Fauglia 5, Orciano Pisano 1, Pisa 45, San Giuliano Terme 11,  Vecchiano 4, Vicopisano 11
 
ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA: 106 casi
Bientina 8, Buti 7, Calcinaia 11, Capannoli 4, Casciana Terme Lari 6, Lajatico 1, Palaia 3, Peccioli 5, Pomarance 1, Ponsacco 12, Pontedera 18, Santa Maria a Monte 16, Terricciola 4, Volterra 10;
 
LIVORNO:  105  casi
Collesalvetti 9, Livorno 96;
 
VALLI ETRUSCHE:  37 casi
Cecina 12, Montescudaio 1, Piombino 11, Riparbella 1, Rosignano Marittimo 10, Santa Luce 1, Sasn Vincenzo 1;
 
ELBA:  6 casi
Campo nell’Elba 1, Capoliveri 1, Porto Azzurro 1, Portoferraio 3;
 
VERSILIA:  97 casi
Camaiore 11, Forte dei Marmi 9, Massarosa 8, Pietrasanta 20, Seravezza 8, Stazzema 3, Viareggio 38.
 
I guariti al 20 novembre su tutto il territorio aziendale sono 11.885 (+816 rispetto al 19). Negli ultimi giorni si sono registrati 20 decessi di persone residenti nel territorio aziendale: donna di 72 anni, uomo di 66 anni, donna di 94 anni, donna di 62 anni, donna di 89 anni, donna di 70 anni, uomo di 73 anni e donna di 95 anni dell’ambito territoriale di Massa Carrara; uomo di 88 anni dell’ambito di Lucca; uomo di 89 anni e donna di 73 dell’ambito di Pisa;  uomo di 64 anni dell’ambito di Livorno; uomo di 86 anni, uomo di 80 anni, uomo di 85 anni, uomo di 87 anni, uomo di 70 anni, donna di 65 anni, uomo di 70 anni e donna di 87 anni dell’ambito della Versilia.
 
Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Asl nord ovest sono in totale 527 (stesso dato del 19), di cui 74 (il 19 erano 71) in terapia intensiva.
All’ospedale di Livorno 116 i ricoverati, di cui 14 in terapia intensiva.
All’ospedale di Lucca 109 i ricoverati, di cui 18 in terapia intensiva.
All’ospedale Apuane 105 ricoverati, di cui 23 in terapia intensiva.
All’ospedale Versilia 105 ricoverati, di cui 11 in terapia intensiva.
All’ospedale di Pontedera 47 ricoverati, di cui 5 in terapia intensiva.
All’ospedale di Cecina 27 i ricoverati, di cui 3 in terapia intensiva.
All’ospedale di Pontremoli 18 i ricoverati.
 
Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio aziendale al 20 novembre sono 21.618 (+647 rispetto al 19) le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate.
 
La guida allo shopping del Gruppo Gedi