Auto pirata travolge giovane di 16 anni, l'appello del padre: «Se hai una coscienza confessa tutto»

Il gentiore del ragazzino investito è l’ex ciclista Mauro Radaelli: «Come è possibile lasciare un adolescente pieno di sangue a terra?»