La villa Hollywoodiana tra intrighi, raggiri e inchieste giudiziarie: «Ora sarà donata alla città di Livorno» - Il video

Costruita a fine anni Novanta a due passi dalla Terrazza era la dimora di "Beppe" Doveri: la vendita è stata contestata e nonostante il sequestro era abitata dalla presunta mente delle truffe che tra marmi, stucchi e piscina invitava qui le vittime per proporre le finte vendite immobiliari