Vignoli, il presidente dei notai perquisito dai finanzieri all'alba: «Così rassicurava le vittime dei raggiri»

Il professionista è indagato per associazione a delinquere nell'inchiesta sulla banda delle ville. Sospeso per otto mesi. Spunta una guerra tra professionisti. Il figlio lo difende: «Mio padre persona di grande valore la misura del giudice è illegittima»