Dal medico di famiglia su prenotazione e con guanti e mascherina

Nelle immagini ecco come si presenta lo studio medico accanto alla farmacia comunale numero due della Rosa: in alto il medico che riceverà i pazienti con uno schermo di plexiglass a protezione. In alto a destra invece il cartello con quanti pazienti possono rimanere nella sala d’attesa. E sotto l’indicazione delle sedie in cui si può stare (fotoservizio Marzi)

Ecco come cambierà l’ambulatorio: dal controllo della febbre all’ingresso alla “segnaletica” per le distanze. I dottori disponibili per telefono anche i festivi