“L’angolo toscano” e il segreto di una pizza sottile e croccante

Matteo prepara l’impasto con poco lievito e lo lascia riposare 48 ore. «Così è friabile e ben digeribile»