Tributarista condannato a un anno e mezzo per appropriazione indebita

Livorno, il professionista era imputato per truffa, assolto per l’esercizio abusivo della professione. Il difensore: «Ha risarcito tutti i clienti, una decisione profondamente ingiusta»