Fallimento Caracciolo, gioielli all’asta e scatta il maxi pignoramento di immobili

La vendita dei beni del negozio decisa per rientrare del debito di oltre sei milioni di euro nei confronti dei creditori