Da Vittorio e Stefania a Emiliano e Jonathan una storia livornese