Ex calciatore arrestato per atti persecutori

Livorno, è accusato di aver tormentato per mesi marito e moglie per un presunto credito di appena 750 euro