«Riciclavano soldi con fatture false», un milione di euro sequestrato a Lonzi

Livorno, svolta nell'inchiesta sui rifiuti: il denaro trasferito sui conti delle società all’azienda agricola  “La Magnifica” di proprietà della famiglia di imprenditori