Livorno, cerca di violentarla ma lei reagisce e lo mette in fuga

Una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Livorno fuori dal pronto soccorso

Secondo la ventiduenne l’uomo l’avrebbe seguita sotto casa mettendole una mano sulla bocca e abbassandole i pantaloni