Salvato dall'overdose, si riprende e aggredisce il medico del 118

Il medico del 118 di Livorno Omar Zia durante un servizio a Marciana Marina, all'isola d'Elba

Livorno, il cinquantenne era in pre-arresto cardiaco in casa: «Ha dato in escandescenze colpendomi con la barella». Ferito pure un volontario della Svs