Sfonda la porta di casa e violenta l’ex compagna

In carcere un 47enne livornese con l’accusa di atti persecutori, lesioni, minaccia e violenza sessuale aggravata. Era già stato ammonito dal questore