La scrittrice livornese, la pornopolitica antisistema e il suo potenziale tossico - Il commento

Il fatto è che il sedere repentinamente messo in mostra dalla blogger Alessandra Cantini durante La Repubblica delle Donne di Chiambretti, su Rete 4, non è un sedere e basta