«Migrante buttato in mare per evitare la multa», comandante a processo

Livorno, l’accusa nei confronti  di Andrea Caroti  è quella di caporalato. L’avvocato difensore «Confidiamo nel processo»