Ascoltiamo la paura e la rabbia